You are here
Giocattoli STEM per bimbi di 2, 3 e 4 anni I migliori 

Giocattoli tecnologici e STEM toys per bimbi di 2 – 4 anni: i più interessanti del momento Qualche idea per un regalo intelligente. La lista sempre aggiornata

Introdurre i bambini ad un’educazione STEM è importante fin da quando sono piccoli, per questo tante aziende si sono mosse verso questa direzione, offrendo giocattoli in grado stimolare i bambini e di aiutarli nello sviluppo del loro pensiero logico, della loro creatività, della loro capacità di ragionamento e delle loro abilità motorie.

Questa lista è dedicata ai bambini più piccoli, dai 2 ai 4 anni. Tuttavia, è sempre importante considerare il fatto che le fasi di sviluppo cambiano da bambino in bambino. Il nostro consiglio è quello di scegliere il gioco che voi ritenete più adatto al vostro bambino, senza tener troppo conto della fascia di età consigliata dai produttori. E’ importante conoscere il proprio figlio, sapere assecondare i suoi bisogni e capire quali siano le sue necessità.

Per bambini un po’ più grandi vi consigliamo di dare un’occhiata alla nostra lista di giocattoli STEM dedicata a bambini da 5 a 7 anni.


#1. CodaBruco

di Fisher-Price

Giocattoli STEM per bambini di 2-4 anni: CodaBruco di Fisher-Price

Età consigliata: 3 – 8 anni

Think & Learn CodaBruco (Code-a-Pillar) di Fisher Price è un fantastico giocattolo, molto simpatico e colorato che introduce i bambini ai concetti del coding. I bambini vengono incoraggiati a sperimentare e giocare, sviluppando le loro abilità nel coding, nella soluzione dei problemi, nella pianificazione, nell’ordinamento secondo una sequenza e mettendo alla prova il loro ragionamento critico.

I bambini possono posizionare in diverse combinazioni i segmenti del bruco per farlo spostare in varie direzioni. Ogni volta che i segmenti vengono mischiati il bruco prenderà una direzione diversa ed inizierà il suo percorso, emettendo suoni e luci.

CodabrucoIl nostro bel bruco è composto da una testa motorizzata, con luci, suoni divertenti e occhi che lampeggiano, 8 segmenti colorati e luminosi e due bersagli rotondi, uno indica il punto di partenza, uno il punto di arrivo. 3 di questi segmenti servono per far muovere il bruco in avanti, diritto, 2 servono per far girare il bruco a destra di 90°, altri 2 per farlo girare, sempre di 90°, a sinistra, l’ultimo segmento è sonoro.

L’obiettivo del gioco è quello di combinare i vari segmenti cercando di far raggiungere il bersaglio al bruco. All’inizio questo obiettivo sarà piuttosto ambizioso e sarà meglio lasciare che il bambino giochi combinando diversamente i componenti, scoprendo così come funziona il gioco.

Una volta appreso il funzionamento, la sfida sarà quella di creare percorsi sempre diversi per il simpatico bruco, fino al punto in cui si potranno aggiungere anche ostacoli da evitare.

In pratica il bruco seguirà le istruzioni che verranno impartite, collegando, in sequenza, i diversi segmenti alla testa per mezzo dei pratici connettori. Premendo il bottone ON, il bruco inizierà, passo passo a eseguire la sequenza dei comandi. La lucina posta su ogni segmento indicherà l’istruzione che il bruco sta eseguendo nella sequenza.

Sono disponibili anche dei pacchetti espansione che permetteranno di far crescere il bruco con nuove istruzioni.

Il bruco è costruito con ottimi materiali e con tutta la qualità che ci si aspetta da un giocattolo Fisher Price. L’unica pecca sta nel fatto che CodaBruco, con i suoi suoni, è un po’ rumoroso, non è possibile infatti regolarne o spegnerne il volume. Se proprio diventa insopportabile sarà possibile comunque attutire il suono mettendo un po’ di scotch sul piccolo altoparlante.

Perché ci piace. Un giocattolo davvero divertente che stimola la curiosità dei bambini e la loro voglia di sperimentare, mettendo alla prova le capacità nel risolvere i problemi e imparando a pensare in modo indipendente. Bellissimo!


#2. Console Educativa Clemstation 4.0

di Clementoni

Giocattoli STEM per bambini di 2-4 anni: Console Educativa Clemstation 4.0 di Clementoni

Età consigliata: 3 – 6 anni

La nuova Clemstation 4.0 di Clementoni è una carinissima console educativa dedicata ai bambini dai 3 ai 6 anni. E’ una validissima alternativa ai tablet per bambini, più robusta ma sempre con uno schermo touch che, sicuramente, piacerà ai genitori che non vogliono far esagerare i propri bambini con la tecnologia già in tenera età e preferiscono il gioco offline.

La console fa praticamente tutto quello che ci si aspetta da un tablet: ci sono dei giochi, si possono leggere delle favole o altri e-book, ascoltare la musica e guardare i video preferiti, scattare foto e fare delle riprese video, pianificare la settimana e scrivere appunti in un’agendina digitale. Tutto questo in un ambiente assolutamente sicuro e privo di inutili distrazioni, proprio perché non c’è alcuna connessione internet. L’assenza di una connessione non condanna comunque Clemstation a diventare ben presto un noioso giocattolo ripetitivo. Nuovi giochi e app si possono scaricare, collegando la Clemstation al computer di casa, dal sito dedicato di Planet Sapientino, un canale esclusivo di Clementoni che comprende contenuti educativi rivolti ai bambini.

Perché ci piace. Clemstation è un ottimo modo per avvicinare i bimbi al mondo dei dispositivi tecnologici senza spendere troppo ed evitando i pericoli del web. Maggiori dettagli sui contenuti e le caratteristiche di questa console potete trovarli nella nostra recensione di Clemstation 4.0.


#3. Kaleido Gears

di Quercetti

Giocattoli STEM per bambini di 2-4 anni: Kaleido Gears di Quercetti

Età consigliata: 3 + anni

Il set di ingranaggi Kaleido Gears i bambini si divertiranno, imparando con facilità alcuni semplici principi di meccanica.

La prima cosa da fare è costruire la base costituita da tessere che andranno incastrate come un puzzle, poi si dovranno posizionare, come meglio si crede, gli ingranaggi, tutti colorati e di grandezza diversa che verranno assicurati alla base con l’utilizzo degli appositi perni. Una volta che tutto è pronto, girando una manovella, si vedranno tutti gli ingranaggi muoversi in catena. E così il gioco è già divertente.

Kaleido GearsIn più, questo particolare set è provvisto di tanti adesivi, ognuno con un design studiato per creare degli effetti ottici, che andranno applicati sui vari ingranaggi. Una volta che la macchina è in funzione tutti questi disegni sembreranno prendere vita, lasciando sbalorditi i bambini.

Ovviamente la base non deve essere per forza quadrata, anzi, potrà assumere le forme più disparate, in base all’ispirazione del bambino.

Il set è composto da 55 pezzi di plastica di buona qualità ed è adatto per i bambini a partire dai 3 anni.

Kaleido Gears è prodotto da Quercetti, un’azienda italiana, la cui dedizione nel creare giocattoli per bambini, da oltre 60 anni, è nota in tutto il mondo e l’ha portata a ricevere importanti riconoscimenti.

Senza dubbio questo set è un ottimo giocattolo per mettere alla prova l’abilità e la fantasia dei bambini divertendoli per molto tempo.

Perché ci piace. Una splendida combinazione tra meraviglie della meccanica e la progettazione di un giocattolo, capace di introdurre i bambini al mondo dell’ingegneria e della costruzione in modo simpatico, divertente e creativo.


#4. I Tre Piccoli Porcellini

di Smart Games

Giocattoli STEM per bambini di 2-4 anni: I Tre Piccoli Porcellini di Smart Games

Età consigliata: 3 – 6 anni

La storiella dei tre piccoli porcellini è stata raccontata milioni di volte, rivista e rivisionata nei film, nei cartoni animati, nei libri di fiabe, per adattarla sempre alle nuove generazioni.

Smart Games ha ripreso questa favola e l’ha trasformata in un gioco per stimolare la logica, il ragionamento e la creatività dei bambini.

Il gioco dei tre piccoli porcellini è un bel set che mette alla prova i bambini con la soluzione di puzzle, partendo da una storia che sicuramente già conoscono. E’ un gioco adatto ai bambini a partire dai 3 anni di età e comprende 48 sfide da superare che porteranno il piccolo giocatore a diventare, da principiante, un vero maestro.

Il gioco consiste nel manipolare i pezzi che rappresentano le tre case dei porcellini in modo che tutte possano entrare nella plancia del gioco. Il set comprende una plancia, i tre porcellini, un lupo, le tre diverse casette, un libro che contiene le sfide da affrontare e un libro illustrato.

Il libro delle sfide comprende due differenti modalità di gioco: gioco di giorno e gioco di notte. Durante il giorno i porcellini non devono temere il lupo e possono stare fuori di casa. Il giocatore deve piazzare tutte le case sulla plancia. Ma con la notte arriva il lupo e i porcellini devono trovare riparo dentro le rispettive casette.

Tre piccoli porcelliniIl libro che illustra la storia non contiene nessuna parola, a che serve allora? La sola presenza delle figure stimola i bambini, ma anche mamma e papà, ad inventare sviluppi diversi nella trama, ad aggiungere particolari, ad apportare sempre nuove variazioni. E’ un ottimo modo di coinvolgere tutta la famiglia per raccontare la stessa storia lasciando tanto spazio alla fantasia. Inoltre i bambini possono utilizzare i personaggi del set per interpretare ogni volta una nuova versione della favola.

I bambini dovranno muovere i pezzi sulla plancia per trovare la soluzione delle sfide da superare, dovranno girarli, posizionarli diversamente, molto spesso in modi che potrebbero sembrare i meno semplici e scontati. Il bello è proprio questo. I bambini devono imparare le regole del gioco ma devono anche imparare a pensare a soluzioni diverse, non convenzionali. Come si direbbe in inglese, a pensare “outside the box”. E poi i bambini impareranno che la soluzione, in tutte le cose, non è sempre semplice, né ovvia, né veloce.

Perché ci piace. Un gioco molto bello, simpatico e coinvolgente, capace di mettere alla prova le abilità dei bambini e di sfidarli, ma anche di lasciarli giocare con la fantasia e l’immaginazione.


#5. Drill & Design Brightworks

di Educational Insights

Giocattoli STEM per bambini di 2-4 anni: Drill & Design Brightworks di Educational Insights

Età consigliata: 3 + anni

Ogni bambino resta affascinato quando ci guarda mentre prendiamo degli attrezzi dalla cassetta e ci mettiamo a fare piccole riparazioni per casa. E’ tempo di farci da parte ormai! 😉

Design & Drill BrightWorks ci porta a casa gli attrezzi per i nostri bambini, d’ora in poi saranno loro gli avvitatori e svitatori ufficiali di casa. 🙂

Il gioco, disegnato per bambini a partire dai 3 anni di età, è composto da un pannello luminoso con 64 fori, 80 bulloni semitrasparenti di diversi colori, un avvitatore in plastica e da due diverse punte. I bambini dovranno creare delle divertenti figure luminose avvitando i bulloni sul pannello. Ci sono già degli schemi da seguire ma, come sempre, la fantasia dei nostri bimbi non si farà imbrigliare da un libricino di istruzioni.

Una volta inserite le batterie, non incluse, ci si potrà sbizzarrire e il pannello, che funziona come banco da lavoro, si trasformerà in una tavolozza sulla quale avvitare i bulloni liberando la propria creatività.

Quando tutti i bulloni necessari per realizzare la figura saranno stati avvitati, i bambini potranno premere l’interruttore per illuminare la loro creazione.

Perché ci piace. Un simpatico gioco per soddisfare la voglia di avvitare e svitare di ogni bambino e di aiutarlo ad esprimere la propria creatività e a sviluppare le proprie capacità motorie, la coordinazione, la capacità di associare i colori e di creare pattern.


#6. Costruzioni magnetiche di legno, set da 42 pezzi

di TEGU

Giocattoli STEM per bambini di 2-4 anni: Costruzioni magnetiche di legno, set da 42 pezzi di TEGU

Età consigliata: 1 + anni

Anche se vostro figlio è un genio della tecnologia non c’è niente di meglio di un bellissimo set di mattoncini per divertirlo ed intrattenerlo per ore.

Tegu ha portato i tradizionali mattoncini di legno nel nuovo millennio, permettendo ai bambini di esprimere la loro creatività in un modo mai visto prima. Tutti i mattoncini contengono una calamita che consente di unirli uno all’altro.

Questi mattoncini dai colori tenui e costruiti con legno proveniente dalle foreste sostenibili del Centro America, non contengono piombo, non contengono plastica, sono rifiniti con lacche a base d’acqua, non sono tossici e non sono costituiti da pezzi piccoli, quindi ingeribili. Sicurezza ed eco-sostenibilità sono, quindi, al primo posto.

Costruzioni TeguEsistono diversi set di questi mattoncini di legno, amati sia dai bambini piccoli, sia dai fratelli maggiori, sia dai genitori. Dai set base fino alle collezioni con tanti pezzi, questi mattoncini incoraggiano il gioco di fantasia, sviluppano la motricità fine e mettono alla prova le capacità di problem-solving dei bambini.

Questo set è composto da 42 pezzi e comprende 9 forme diverse, dai semplici parallelepipedi, ai cubi, alle colonne, angolari, parallelogrammi e anche delle ruote. Tutto il necessario per dare libero sfogo alla creatività, sfidando le leggi dell’equilibrio e della gravità.

Raccomandati a partire da 1 anno di età i mattoncini di legno magnetici sono anche un gioco da fare tutti insieme, in famiglia. Un modo molto divertente per riscoprirsi tutti bambini.

Purtroppo il set è un po’ caro ma, oltre alla qualità del prodotto, bisogna anche pensare che si tratta di un gioco che accompagnerà il bambino per molti anni. Esistono comunque anche set più piccoli.

Perché ci piace. Bellissima versione del classico gioco delle costruzioni, con un bel design, materiali naturali, tanto divertimento e tanto sfogo per la creatività.


#7. Costruzioni DUPLO My First La Mia Prima Fattoria

di LEGO DUPLO

Giocattoli STEM per bambini di 2-4 anni: Costruzioni DUPLO My First La Mia Prima Fattoria di LEGO DUPLO

Età consigliata: 18 mesi – 5 anni

I vivacissimi mattoncini Lego Duplo sono ideali per essere maneggiati dalle manine dei bambini più piccoli, sono divertenti e sicuri ed introducono i bambini alle basilari tecniche di costruzione.

La Mia Prima Fattoria è un simpatico set con il quale potranno giocare bambini a partire dai 18 mesi.

I bambini si immergeranno nella vita in campagna, dovranno costruire la fattoria e poi aiutare i due piccoli agricoltori a mandarla avanti, in compagnia di una pecora, una mucca ed una gallina. Impareranno i versi dei loro nuovi amichetti animali e scopriranno i prodotti della fattoria.

I set di costruzioni LEGO DUPLO incoraggiano la motricità fine e sviluppano l’immaginazione dei bambini che useranno i personaggi del set per i loro giochi di ruolo.

LEGO DUPLOCon i giusti mattoncini i bambini, maneggiandoli, disponendoli ed esprimendo la loro creatività possono acquisire maggiore fiducia in se stessi. Le ricerche dimostrano che i bambini incoraggiati ad usare la loro immaginazione e ad esprimersi creativamente saranno capaci di crescere come individui pieni di risorse. Riuscire a creare qualcosa partendo da semplici mattoncini, infatti, li riempirà di orgoglio e soddisfazione.

Questi giocattoli offrono la possibilità di inventarsi il proprio gioco, ogni bambino è infatti libero di giocare come meglio crede, senza alcuna regola precisa. E non servono chissà quali kit complicati per divertirli, alle volte bastano set di pochi pezzi per regalare loro tanta gioia e dare tanto sfogo alla loro fantasia.

La Mia Prima Fattoria e qualsiasi altro set di LEGO DUPLO sono dei giocattoli senza tempo che, nella loro semplicità, riescono sempre ad affascinare e a conquistare i bambini. Un giorno magari, riusciranno a cimentarsi con costruzioni più complesse, ci sono dei set veramente impressionanti, ma intanto possono fare i primi passi in questo mondo.

Perché ci piace. Un set adatto ai bambini più piccoli, con grossi mattoncini, tanti colori e personaggi, che offre la possibilità di imparare cose nuove e di fantasticare. Molto bello!

Related posts

Facci sapere cosa ne pensi!

avatar
  Subscribe  
Notifica di