8 giocattoli STEM per divertirsi con la fisica e la chimica I migliori 

8 giocattoli STEM per divertirsi con la fisica e la chimica

La scienza esercita sempre un certo fascino su di noi e anche sui bambini che sono la curiosità fatta persona. Il problema è che quando si pensa alla scienza subito si immaginano libri da migliaia di pagine, formule e regole da imparare e quell’attrazione iniziale svanisce in un istante. Ma se la scienza diventa un gioco le cose cambiano radicalmente! 🙂

Niente libroni da studiare, ci si mette subito all’opera in laboratorio sperimentando con la fisica e con la chimica. Si indossa il camice e si parte subito alla scoperta delle leggi che governano il mondo 🙂

Ci sono tanti set dedicati alla fisica e alla chimica, quasi tutti accompagnati anche da manuali illustrati che spiegano gli esperimenti e contengono approfondimenti e curiosità sui temi trattati.

Abbiamo scelto per voi i giocattoli e i kit che al momento ci sembrano quelli più interessanti. La nostra lista resterà sempre aggiornata con le ultime novità dal mondo degli STEM toys.

Read More
Turing Tumble su Kickstarter News 

Turing Tumble, un intelligente gioco delle biglie che tra rompicapi e giochi logici mostra il funzionamento meccanico dei computer

Turing Tumble è un originale gioco da tavolo per i piccoli coder 8+. Il progetto è stato creato per aiutare i ragazzi a vedere e sperimentare in prima persona il processo logico e meccanico dietro il funzionamento di ogni computer. Questi processi che di solito avvengono nascosti all’interno di ogni chip, con Turing Tumble vengono portati allo scoperto.

Il compito dei giocatori è quello di costruire una vera macchina computazionale che si mette in moto grazie alle biglie in caduta.

Read More
8 giocattoli STEM per i piccoli appassionati di geografia e astronomia I migliori 

8 giocattoli STEM per i piccoli appassionati di geografia e astronomia

Imparare a conoscere la geografia e i fenomeni naturali, scoprire le meraviglie della nostra bella Italia e quelle del mondo intero, per poi partire alla scoperta dello spazio, delle stelle e dei pianeti è un’esperienza bellissima che, unita al divertimento, diventerà molto più stimolante ed appassionante.

Ci sono tanti giocattoli dedicati alla geografia e all’astronomia sia per i bambini più piccoli che così possono imparare a conoscere le nazioni, le capitali e tante cose interessanti sul nostro pianeta e sul sistema solare, sia per i bambini già in grado di compiere esperimenti, di riprodurre i fenomeni naturali e di fare le loro prime osservazioni astronomiche.

Nella lista che segue troverete i giocattoli che ci sono sembrati più interessanti e più stimolanti, c’è anche un vero telescopio, per quei bambini che sono davvero appassionati di astronomia.

Read More
Lo STEM Store di Amazon.it si rinnova News 

Amazon STEM Store si rinnova! Una settimana piena di promozioni per far scoprire anche ai nostri ragazzi divertentissimi giocattoli scientifici

Amazon Italia ha finalmente rinnovato la sezione dedicata ai giocattoli STEM (Science, Technology, Engineering, Math), nella quale potrete trovare tantissimi giocattoli educativi, per tutte le età. Ci attende una settimana piena di promozioni e offerte speciali! Potete trovare il calendario delle offerte alla fine di questo articolo.

Read More
Giocattoli STEM che insegnano coding I migliori 

13 giocattoli STEM che insegnano coding e programmazione, anche ai più piccoli

Finalmente anche in Italia si stanno diffondendo i giochi ed i giocattoli che allenano e migliorano le capacità STEM dei nostri ragazzi. Negli ultimi tempi le aziende produttrici sembra si stiano focalizzando, in particolare, in uno dei componenti fondamentali del curriculum STEM: il coding.

Studiare seriamente il coding non è semplicissimo, tuttavia le aziende di giocattoli stanno inventando e proponendo tantissimi modi per renderne i concetti basilari meno intimidatori, anche per i bambini in età prescolare, celando l’apprendimento dietro l’aspetto ludico.

Abbiamo raccolto in una lista gli STEM toys dedicati al coding che più ci hanno colpito, partendo dai più semplici che addirittura non necessitano di un computer o di un tablet, per arrivare a quelli molto più avanzati e complessi.

Read More