You are here
Ocarina lettore MP3 Giocattoli hi-tech 

Ocarina, il primo mp3-player dedicato ai bambini…ed è anche completamente Made in Italy

Sogni d'oro con Ocarina

Ocarina, il primo mp3 player per i più piccoli nasce da un’idea di un papà di tre figli che vuole far riscoprire ai suoi piccoli un ascolto della musica e delle fiabe, attento e naturale, senza le inutili distrazioni degli schermi. La startup tutta italiana nel 2012 ha creato il primo prototipo in Cina, un player per bambini che si alimentava con le pile e dal design ancora da perfezionare.

Da allora Ocarina ha fatto tanta strada. Sindbad srl, il produttore di questo giocattolo, ha deciso di spostare tutta la produzione in Italia, una scelta insolita al giorno d’oggi, per avere il pieno controllo sulla qualità del prodotto. Anche il design ha subito tanti cambiamenti e la forma moderna di Ocarina, a mio parere, è pura perfezione così come è, sia esteticamente, sia funzionalmente.

Cos’è Ocarina?

Ocarina è un semplice ed essenziale player MP3, studiato e perfezionato per essere utilizzato anche dai neonati. La sua apparente semplicità è il suo punto di forza: la missione di Ocarina è insegnare al bimbo ad ascoltare. Ascoltare non soltanto le sue canzoncine preferite. Ocarina è anche un cantastorie personale. I genitori possono registrare la lettura delle fiabe da far ascoltare al figlio quando vuole. In più, ovviamente, possiamo caricare della fiabe in mp3.

L'evoluzione di Ocarina

 

Le funzioni di Ocarina

Parental control. Ocarina garantisce il livello di volume sempre adeguato per l’udito del bambino. Sapendo che a volte i bimbi hanno l’abitudine di tenere i giochi attaccati all’orecchio, come se fossero dei cellulari, i creatori di Ocarina hanno impostato un limite base di volume di 75 dBA (paragonabile alla conversazione ad alta voce). Il volume può essere alzato sotto la supervisione di un adulto.
Possiamo anche programmare lo spegnimento di Ocarina, per esempio, se vogliamo che si spenga quando il nostro bimbo si addormenta. Ha anche una comoda funzione di blocco di tasti, se vogliamo il controllo del player tutto per noi.

Schermo retroilluminato. Il display potrebbe lasciare delusi ma il punto è proprio questo: Ocarina serve per ascoltare, non per guardare. Le piccoli dimensioni (soli 1.4 pollici) vanno benissimo per tutte le informazioni più essenziali come il nome della playlist, il titolo della canzone, il livello di volume e della batteria e anche le funzioni di parental control. La luce led blu permette di usare Ocarina anche al buio.

Registrazione vocale. Possiamo registrare fino a 100 minuti di audio. Una funzione molto simpatica magari per registrare tutti insieme una favola per poterla riascoltare prima di andare a dormire. La registrazione è molto intuitiva, con un’icona sul display che indica che stiamo registrando e la barra del tempo ancora a nostra disposizione.

Memoria interna. L’ultima versione di Ocarina ha raddoppiato le sue capacità e adesso ha ben 4 Gigabyte di memoria. E’ un bel po’ di musica: basta per contenere oltre 800 tracce e fino a 100 minuti di registrazioni (10 registrazioni di 10 minuti ciascuna, in formato .wav). I contenuti di Ocarina sono gestibili come facciamo con qualsiasi chiavetta USB, collegandola al computer con il cavetto. Un altro dettaglio delizioso: quando si collega con il cavetto Ocarina fa il verso di oca 🙂

Audio all’altezza. Anche i bimbi meritano un suono di qualità. L’altoparlante garantisce un’ottima qualità audio. Si sente benissimo anche all’aperto con la speciale opzione da attivare dall’area di parental control.

Controllo semplice. Ocarina ha solo 4 tasti (uno a forma di un’oca, dettaglio molto carino). E 4 tasti è tutto quello che serve, può essere usata facilmente anche da un bimbo sotto un anno. Il controllo semplice ed intuitivo per avviare e interrompere la riproduzione, regolare il volume, cambiare traccia, cambiare playlist, registrare la voce e riascoltarla. Tenendo premuti i tasti per più di 3 secondi accediamo alle funzioni di parental control.

Connettività. Ai lati Ocarina ha 2 porte: una porta micro USB e l’uscita audio. Con il cavetto micro USB che troviamo nella confezione (tra altro molto ben fatto e di un bel colore arancione) possiamo collegare il nostro player al PC per la gestione dei contenuti, proprio come facciamo con i file su una normale chiavetta USB.

All’uscita audio possiamo collegare delle cuffie, nel caso in cui siamo stanchi di sentire Nella vecchia fattoria per la centesima volta. O possiamo anche potenziare Ocarina collegandola allo stereo di casa usando un connettore RCA.

Durata della batteria. La batteria a ioni di litio di Ocarina si ricarica in meno di 3 ore collegandola al PC con il cavetto micro USB in dotazione. E’ abbastanza potente (3.7 V) per una riproduzione ininterrotta di circa 15 ore.

Ocarina

Perché è speciale

100% Made in Italy. Quante volte vi è capitato leggere sulla confezione del nuovo giocattolo “Made in Italy”? A me personalmente mai. Ed è stata una bella sensazione, vederlo sulla scatola di Ocarina. Soprattutto perché il contenuto conferma lo standard altissimo del vero Made in Italy.

Il suo design elegante è stato creato a Firenze. E sempre a Firenze, nella Facoltà di Ingegneria un gruppo di giovani ricercatori ha progettato la scheda elettronica e il software di gestione. Ad Ivrea vengono prodotti i circuiti, il corpo esterno in gomma a Genova. Il tutto viene assemblato a Scandicci, in Toscana. Insomma, un prodotto italiano dalla A alla Z!

E’ praticamente indistruttibile. La coloratissima scocca di Ocarina è fatta di una gomma antishock atossica ed inodore. La batteria è nascosta per bene dietro un pannello “blindato”.

Materiali di altissima qualità. Anche se Ocarina non è completamente resistente all’acqua, è perfettamente sicura da mordere! La gomma di rivestimento esterno è certificata da FDA (Food and Drugs Administration, USA) per un uso alimentare.

Pronta all’ascolto già alla prima accensione. Alcuni giocattoli elettronici al primo avvio devono essere impostati. Specialmente se è un regalo, far aspettare il bambino tutta la procedura di impostazione può essere frustrante. Ocarina contiene già 3 fiabe, 3 canzoncine in italiano e 3 in francese, per cominciare a divertirsi già dal primo minuto.

L’appendi dappertutto. La speciale maniglia, integrata con così tanta eleganza nel design di Ocarina, permette una incredibile maneggevolezza. Può essere appesa nei posti più svariati: maniglia della porta, manubrio della bici, passeggino. Inoltre, è perfetta per la mano di un bambino.

myDedica. Possiamo scegliere il messaggio che Ocarina suonerà all’accensione! Dopo aver fatto l’ordine, inviamo il nostro messaggio audio. Verrà caricato nella nostra Ocarina gratuitamente e sarà pronto per essere ascoltato mentre si scarta il regalo.

Ocarina Verde puro

Ocarina Verde puro

Ocarina Giallo sole

Ocarina Giallo sole

Ocarina Blu cielo

Ocarina Blu Cielo

Ocarina Rosso oriente

Ocarina Rosso oriente

La nostra opinione sull’Ocarina?

E’ veramente un giocattolo fantastico. Non si trovano spesso dei prodotti per bambini così ben fatti. Cura di ogni dettaglio, materiali di primissima qualità, semplicità di utilizzo. Un gioco perfetto per chi non vuole esporre il proprio bambino a troppa tecnologia, ma vuole aiutarlo ad esplorare il gioco creativo con la musica e le fiabe.

Ocarina è disponibile in 4 bellissimi colori ad un prezzo consigliato di € 84,90. Sembra costosa? A nostro parere vale ogni centesimo.

Related posts

Facci sapere cosa ne pensi!

avatar
  Subscribe  
Notifica di