You are here
Recensioni Tablet per bambini 

Clemstation 4.0 3 - 6 anni

IL NOSTRO VOTO

La prima impressione

Quest’anno seguendo l’esempio dei Clempad, anche Clemstation si rinnova e cambia completamente l’aspetto. Non è più un dispositivo che cerca di imitare i tablet, ma segue uno stile tutto suo, con delle forme ergonomiche e dettagli colorati.

Per quale fascia d'età è consigliato?

Clemstation 4.0 è una console educativa dedicata ai bambini dai 3 ai 6 anni.

Prestazioni

Una cosa importante da notare mentre si valuta l’acquisto di Clemstation è che questo non è un tablet vero e proprio, si tratta, piuttosto, di una console multimediale. Questo vuol dire che Clemstation 4.0 non si basa su sistemi operativi tradizionali, come Android, ma ha un framework tutto suo. Quindi niente applicazioni e giochi di Google Play e soprattutto niente accesso a internet.

Questo fatto piacerà sicuramente ai genitori che non vogliono far esagerare i propri bambini con la tecnologia già in tenera età e preferiscono il gioco offline.

Lo schermo e touch

clemstation-4-2Clemstation 4.0 è dotata di uno schermo touch da 4.3 pollici (circa 11 centimetri in diagonale), che forse potrebbe sembrare un po’ piccolino a chi è abituato ai grandi schermi dei tablet. Fa comunque benissimo il suo compito.

Tra l’altro le sue modeste dimensioni potrebbero anche essere considerate un vantaggio di Clemstation: essendo una console per bimbi, più lo schermo è piccolo meno probabilità di qualche incidente spiacevole si hanno. In più, è ben protetto da una scocca larga e robusta che lo incornicia, rendendo Clemstation sicuramente uno dei “quasi tablet” più resistenti in circolazione.

Lo schermo di Clemstation 4.0 è di tipo resistivo, cioè vuol dire che è molto sensibile al tocco e soprattutto molto preciso. Infatti, la prima volta che accendiamo la nostra Clemstation ci verrà chiesto di seguire una procedura di calibrazione dello schermo per una precisione perfetta.

Sul retro della console troviamo uno speciale pennino touch che si sfila e che ci aiuterà ad utilizzare il touchscreen con più precisione. Si può benissimo giocare anche semplicemente con un dito, ma il pennino sarà sicuramente molto utile nei giochi di scrittura.

Quanta memoria ha?

Clemstation 4.0 ha una memoria interna di 4 Gigabyte, stranamente dimezzata rispetto al modello precedente. Non capiamo i motivi di questa scelta di Clementoni, ma comunque trattandosi di una console senza accesso ad internet, ci possiamo anche accontentare.

Però, visto il suo suo forte orientamento verso i contenuti multimediali, con delle app dedicate all’ascolto della musica, visione dei filmati, app di pittura e fotoritocchi, lo spazio serve e come. Beh, magari nella versione Plus? 🙂

Si possono fare foto o video?

Certamente. Clemstation 4.0 ha una fotocamera posteriore da 2.0 Megapixel, esattamente uguale alle classiche fotocamere dei tablet per bambini. Sicuramente la qualità delle foto non sarà altissima, ma comunque abbastanza decente per giocarci.

Come si carica la batteria?

Clemstation 4.0 ha al suo interno una batteria al litio da 1000 mAh e garantisce una durata minima di 2 ore. Purtroppo non ha in dotazione un caricabatterie vero e proprio, è comunque compatibile con i comuni alimentatori usb.

Per ricaricare Clemstation 4.0, basta collegarla al computer con il cavetto usb in dotazione, scegliere la modalità ricarica batteria e pazientare un po’. Una ricarica completa avviene in 3-4 ore, si può comunque giocare anche mentre sta in carica, legati con un filo al computer però. 🙂

Contenuti

Quali contenuti ci sono all'interno?

Sul coloratissimo desktop della Clemstation 4.0 troviamo diverse sezioni dedicate a diverse attività multimediali. Vediamole nel dettaglio:

  • clemstation-4-appsGiochi. Alla prima accensione troveremo già qualche decina di giochi installati e per fortuna possiamo ampliare notevolmente il catalogo delle app collegando la Clemstation ad un computer con l’accesso a internet.
  • Libri elettronici. Clemstation ha numerose sezioni dedicate alla lettura, dagli e-book interattivi e le favole animate ad un'enciclopedia fotografica dedicata agli animali.
  • Foto e fotoritocco. Grazie alla fotocamera posteriore da 2.0 Megapixel, i bambini potranno divertirsi giocando a fare i piccoli fotografi e trasformando le loro fotografie in simpatiche opere d’arte, aggiungendo delle cornici ed effetti speciali.
  • Colora e disegna. Una simpatica app per esprimersi nell’arte di disegno. Partendo da una tela bianca o colorata, il bambino potrà creare dei piccoli capolavori.
  • Video. Clemstation 4.0 può essere utilizzata anche come un piccolo cinema mobile. Basta trasferire il video preferito dal computer al dispositivo e sarà possibile guardarlo all’interno della app I Miei Video.
  • Musica. Per i piccoli appassionati di musica c’è un MP3 Player dedicato, con 20 canzoni scelte da Clementoni già nella playlist.
  • Strumenti per bambini con tanti impegni. Una simpatica app, La Mia Settimana, permette al bambino di pianificare le sue attività, personalizzando una specie di agendina con delle icone e disegnini. In più, troviamo la Calcolatrice ed il Cronometro/Timer, con un design molto colorato e semplice.

 

Scaricare nuovi contenuti con Sapientino Manager

Clemstation 4.0 non ha l’accesso a internet ma questo non vuol dire che dobbiamo accontentarci dei contenuti precaricati e basta.

Grazie ad uno speciale programma Sapientino Manager, scaricabile liberamente da www.planetsapientino.com, possiamo gestire in tutta sicurezza i nostri file e scaricare nuovi contenuti da Clem Channel, un app store esclusivo di Clementoni.

Dopo aver installato Sapientino Manager sul nostro PC o Mac, basta collegare la Clemstation 4.0 con il cavetto usb in dotazione per gestire i suoi contenuti.

Da Sapientino Manager possiamo anche visitare il Registro Progressi, un speciale sistema di monitoraggio dove vengono raccolte e registrate le statistiche di attività del bambino. Così possiamo tenere d’occhio i progressi del nostro piccolo nelle varie sezioni educative di Clemstation.

Sicurezza

Come abbiamo già detto, Clemstation 4.0 non ha l’accesso a internet, creando così un ambiente completamente privo di pericoli e distrazioni della rete.

Inoltre, le app e giochi installabili sono esclusivamente quelli offerti da Clementoni nel suo Clem Channel, un’altra garanzia di sicurezza dei contenuti.

Resistenza

Clemstation 4.0 è sicuramente uno dei “tablet” più resistenti che ci siano, grazie alle dimensioni dello schermo abbastanza ridotte e la scocca larga e robusta che lo circonda.

Questa sua caratteristica lo rende un giocattolo tecnologico resistente ed affidabile, perfetto per compiere i primi passi nel mondo digitale, in attesa del passaggio ad un vero tablet.

Verdetto

Clemstation 4.0 è un giocattolo molto tecnologico, pronto a divertire ed educare già dalla prima accensione, senza il bisogno di troppe configurazioni preliminari.

clemstation-4-boxE’ perfetta per chi vuole iniziare il bambino alle prime esperienze con la tecnologia, senza esagerazioni, e per chi preferisce il gioco “offline”, evitando l’onnipresente web.

Consigliatissimo per i bambini più piccoli, per la sua notevole resistenza ed anche per il suo prezzo molto abbordabile.

Prestazioni
Contenuti
Sicurezza
Resistenza
Rapporto qualità/prezzo
Media

Related posts

Facci sapere cosa ne pensi!

1 Commento su "Clemstation 4.0 3 - 6 anni"

Notifica di
avatar
Ordina per:   più recenti | più vecchi | più votati
antonio cosma
Guest

è stato comprato a fronte di vari tablet (tutti rotti o si rallentavano sempre di più grazie a Android )per mia figlia che ha 4 anni e devo dire che le piace tantissimo e sopratutto non ha accesso a internet e sono tranquillo. lo consiglio vivamente lo porto anche a ristorante e lei se ne sta tranquilla..miracolo

wpDiscuz